PRIMAVERA: BUONA LA PRIMA !

AC CLARENTIA TRENTO  0
USD REAL BARDOLINO    3
Prima  uscita ,  del gruppo   del quale ricordiamo   nomi e cognomi :
-Alessia Sterza  portiere in sostituzione di -Pigozzi Barbara, ancora infortunata
-Baroldi Ilenia, che per nostra sfortuna potra’ essere utilizzata solo  dal mese di
novembre al compimento del 14° anno di eta’, – Begnoni Laura, -Bonomi Ilaria che
non ha giocato in via precauzionale,per un piccolo risentimento muscolare, ci
sara’ molto utile piu’ in la’, -Epiboli Denise, new entry  dal Fortitudo Mozzecane,
probabilmente destinata al gruppo della prima squadra,- Fabiano Francesca,
-Furioni Paola,-Ivanova Mariana,-Marani Valentina, -Martinelli Marta,
-Sacchetto Noemi, -Signori Francesca, -Strambaci Sara.
La conduzione tecnica del gruppo e’ nelle mani di due ragazze,
Monica Gallo , Alessandra Guella , Come due  brave artigiane,  dopo nemmeno
un mese dall’inizio lavori , hanno gia’ dato un anima alla squadra, la sensazione
avuta  dalla tribuna e’ di un gruppo coeso ,  che e’ si alla ricerca di una sua identita’ ,
ma non e’ molto lontano dall’arrivo ,    belle impressioni delle ragazze in campo
che si cercano , si parlano  , si aiutano e  se il buon giorno di vede dal mattino,
sono sulla buona  strada.
La partita  e’ stata interessante  ,  il risultato confortante   un buon 3 – 0 contro una
formazione che e’ vero che lo scorso anno  era tra le cenerentole della categoria,
ma sembra aver risolto il problema del numero di ragazze a disposizione,  aspetto
che le penalizzava notevolmente, direi che e’ stata una partita a viso aperto ,   per
la cronaca le marcature :
Denise Epiboli  di testa su assist  di Martinelli Marta  bel cross da sinistra,
Signori Francesca , che conclude un’azione in tandem ,con Martinelli Marta
Martinelli Marta,  che riesce a timbrare il cartellino,  recuperando una palla
non trattenuta dal portiere,  direi ok , due assist ed un gol per Marta,
in porta, Alessia Sterza,  non ha avuto  piu’ di tanto lavoro , ma  quel poco l’ha fatto
alla perfezione. In campionato  sara’ comunque un’altra cosa, si giochera’ per i tre punti ed allora
cambiranno le alchimie,   sara’ in quel contesto che vedremo se il carattere
emergera’,   lasciamo tempo al tempo  ed i risultati arriveranno.
 appuntamento a domenica 7 ottobre a Calmasino, ore 11, ancora  Trento Clarentia
[consiglio][/consiglio]
Annunci